Home > Matematica > DULP ’09

DULP ’09

3 agosto , 2009

DULP '09

 Ubiquitous Learning in Liquid Learning Places:
 challenging Technologies, rethinking Pedagogy,
being Design inspired. 

D per Design Inspired Learning

U per Ubiquitous Learning

L per Liquid Learning Places

P per Person in Place Centred Design

14-15 settembre 2009

 Facoltà di Scienze M.F.N. – Aula T1 – Via della ricerca scientifica 1  

Promosso dalla ScuolaIaD dell’Università di Roma Tor Vergata, sostenuto dalla Garamond, sotto l’egida della Sie-L e del SIGCHI Italy il 14-15 settembre 2009 avrà luogo il primo convegno sul DULP, un evento che può essere considerato come il seme iniziale di un “laboratorio” in divenire, da cui emergeranno le “best practice” destinate a indirizzare i processi formativi del terzo millennio.
A quindici anni dall’esplosione di internet, infatti, passata l’euforia, molti – sia all’interno della DG dell’Unione Europea preposta al TEL (Technology Enhanced Learning) che tra i curatori di eventi quali ONLINE EDUCA di Berlino – si chiedono cosa sarà delle pratiche di apprendimento nel futuro più o meno lontano ?
E l’interrogativo si trasforma in vera e propria sfida quando ci si rende conto che viviamo in un mondo in rapida trasformazione ove la conoscenza immateriale è diventata bene primario, in cui si affermano nuovi stili di vita caratterizzati da una sempre maggiore ubiquità spazio temporale e da contesti sempre più liquidi e coevolutivi, in cui interagiremo con spazi fisici sempre più sensibili e responsivi in maniera estremamente naturale utilizzando i gesti, il parlato, la nostra emotività, in cui i luoghi si popoleranno di relazioni sociali sempre più semplici da istaurare e complesse da gestire, in cui la personalizzazione e la ricchezza di senso dell’esperienza personale diverrà il principale metro di giudizio. La sfida è enorme, sia per le tecnologie che per la pedagogia, e presuppone la capacità di intervenire a piu’ livelli – progettuale, metodologico e tecnico – per favorire nell’allievo l’insorgere di un’atteggiamento da designer creativo, riflessivo e consapevole.
“The Grand Challenge”, appunto … e il DULP vuole essere una prima risposta.  
 

  Università di Roma Tor Vergata 

Categorie:Matematica